Concediti un'opportunità...

..all'interno del percorso terapeutico puoi trovare un momento di calma,
uno spazio sicuro dove poter portare la tua sofferenza e guardarla con maggiore chiarezza e lucidità.

RICONOSCITI IL POTERE DI CAMBIARE

Attrezzati per affrontare la sofferenza

*La fiaba delle scarpe*


C'era una volta, tanto tempo fa, una principessa che un giorno colpì con l'alluce una radice che sporgeva dal sentiero.


Seccata, andò dal primo ministro e gli chiese con insistenza che formulasse un editto in cui si dichiarava che il regno doveva essere interamente ricoperto di cuoio, in modo che non capitasse a nessun altro un simile incidente.


Il primo ministro ci pensò su in fretta e propose: <<Sua Altezza, invece di ricoprire di cuoio l'intero regno potremmo adattarne alcuni pezzi ai vostri piedini. In questo modo, ovunque andiate e qualsiasi ostacolo incontriate, i vostri piedi sarebbero protetti e il regno eviterebbe enormi fatiche ed ingenti spese>>.


​Alla principessa piacque molto quel suggerimento e così nel mondo comparvero le scarpe.

______________________________________
Spesso le prime reazioni messe in campo rispetto alle esperienze dolorose

sono l'evitamento di ciò che fa stare male, o l'opposizione e la lotta.

Queste soluzioni, nell'immediato sono funzionali, ma alla lunga possono esse stesse diventare fonte di sofferenza, comportando un elevato dispendio di energia e alimentando

un forte senso di impotenza, perché si vuole agire cambiando "l'esterno".


All'interno di un percorso terapeutico ci si attrezza perché le esperienze dolorose, con cui ci si confronta ogni giorno, procurino meno sofferenza; si costruiscono le scarpe per andare ovunque e affrontare qualunque ostacolo proteggendosi.

 

LA SOFFERENZA CI INTRAPPOLA

Quando affrontiamo momenti di vita stressanti, situazioni che sembrano sopraffarci,
la sofferenza che proviamo ci fa perdere la lucidità e le risorse su cui di solito possiamo contare.

Questo malessere, spesso, in modo subdolo e a macchia d’olio coinvolge le nostre relazioni importanti, i rapporti sociali, la dimensione lavorativa e quella di svago.

 
 

Mi occupo di:

  • fobia e ansia sociale ( preoccupazione per il giudizio degli altri, autocritica e tendenza al perfezionismo);

  • disturbi ossessivi ( legati alle relazioni sentimentali o alla propria sicurezza);​

  • attacchi di panico e disturbo d'ansia generalizzato;​

  • problemi di regolazione emotiva (le emozioni sono provate in maniera molto intensa e influenzano la quotidianità;

  • situazioni di vita stressanti e crisi esistenziali (separazioni, difficoltà sul lavoro, con il partner, scelte difficili ecc..)


I sintomi del malessere psicologico producono sofferenza ed impotenza, perché ci “ingabbiano”, rendendoci difficile vivere come vorremmo. Allo stesso tempo però, i sintomi sono anche la chiave di comprensione di ciò che sta succedendo nella nostra vita, fonti preziose di informazione per dare un senso a questa sofferenza.



Cominciare un percorso di supporto psicologico è un modo per prendersi cura di sé in un momento di fatica.



All’ interno del un percorso terapeutico, è possibile esplorare e comprendere le cause di questo malessere insieme ad un terapeuta che accompagna con ascolto empatico e non giudicante.

SERVIZI DI SOSTEGNO PSICOLOGICO

dandelion-1379847.jpg

CONSULTAZIONE DIAGNOSTICA

Rivolta a coloro che desiderano effettuare l'inquadramento diagnostico di una problematica e approfondirne la natura, verificando la necessità di un percorso terapeutico.

PERCORSI TERAPEUTICI PERSONALIZZATI

Rivolti a coloro che intendono beneficiare di un percorso continuativo nel tempo, in modo da poter lavorare sulle origini della propria sofferenza e sulle modalità per affrontarla.

Gocce di rugiada drammatici
dry-flower-2541619.jpg

FORMAZIONE

Rivolta a tutti quei professionisti, enti o associazioni che intendono conoscere o approfondire tematiche di carattere psicologico.

 

CHI SONO

"Svolgo il mio lavoro con passione e credo che questa professione,

se sorretta da competenza e consapevolezza,

rappresenti un supporto prezioso affinché l'altro possa riconquistare potere e

riprendere in mano la propria vita"

Sono una psicologa clinica ed ho frequentato la scuola di specializzazione

in psicoterapia "NOUS-Mente e Consapevolezza", ad approccio Cognitivo-Costruttivista.

 

Sono formata in Compassion Focused Therapy e Mindfulness.

 

Iscritta all'Ordine degli Psicologi del Piemonte dal 2015.

 

CONTATTAMI

Corso Francia, 75 - 10141 Torino (50m P.zza Bernini)

375 520 2047

 
MI TROVI ANCHE SU:
miodottore.JPG
guidapsicologi_edited.jpg
 

©2019 by psico.serenasacca. Proudly created with Wix.com